top of page
a1

BIO

up
About

"I Jordaan combinano atmosfere ambient/depressive a sonorità più aggressive e ossessive con l'intento di trasmettere ai propri ascoltatori il lato fortemente personale e musicalmente coerente dei musicisti membri dei Jordaan e, al tempo stesso, lasciar loro ampio spazio emotivo e la possibilità di riconoscersi, in modo soggettivo ed intimistico, nei lavori della band."

La prima release ufficiale del gruppo è l'EP "An Drone Myda" nato nello studio CasaLuce e pubblicato nel 2011; è un lavoro strumentale, un flusso di coscienza ispirato al concetto del “viaggio” che guida l'ascoltatore attraverso un percorso che richiama il cyberpunk, il carattere libero e veritiero dell’informazione veicolata dal web e accessibile a tutti, gli spazi siderali, la ricerca sperimentale e strumentale continua.

Il progetto supporta il manifesto Hacker Anonimus nei suoi ideali fondamentali di democrazia tecnologica.

La presentazione di An Drone Myda è stata inserita in apertura al concerto dei Diaframma c/o lo Spazio211 di Torino, quindi l'ep è stato immediatamente proposto dal vivo, in varie occasioni.

Nel gennaio del 2013 i Jordaan ottengono il prestigioso riconoscimento della Toast Records per il brano "Synskin" contenuto in "Sanctity is a way to Armageddon", split realizzato insieme agli Ash of Nubia e dichiarato dalla storica etichetta indipendente torinese miglior singolo strumentale del 2012.

Il primo full length della band “Theoretic” viene pubblicato nel 2016; si tratta di un album di 7 tracce strumentali, fortemente evocativo, onirico e di ispirazione psichedelica, dalle tonalità marcatamente personali e moderne.

Con Theoretic i Jordaan firmano il loro primo contratto esclusivo con l'etichetta italiana Argonauta Records per la quale parteciperanno a diverse importanti date live, tra cui il Festival di etichetta.

Jordaan ITA 2024
Dopo un cambio di formazione che ha trasformato la band originale in un power trio, i Jordaan ritornano nel 2024 con un nuovo album che fa da linea di demarcazione netta con il proprio passato di musicisti, che mostra il nuovo e più maturo volto della band, che afferma inequivocabilmente la volontà di evolvere, la capacità di perseguire con coerenza, determinazione, coesione e duro lavoro nuovi, più ampi obiettivi.
bottom of page